Rifiuti

Analisi e supporto completo dallo studio del ciclo produttivo, per permettere di scegliere il profilo analitico specifico per ogni rifiuto
Il nostro team di esperti partecipa attivamente a Gruppi di lavoro sia a livello Nazionale sia Europeo per essere sempre aggiornato sulle Normative, Metodi e Linee Guida in pubblicazione. LabAnalysis fornisce ai suoi clienti aggiornamenti costanti sulle novità nel settore attraverso newsletter periodiche. 


LabAnalysis offre, oltre all’analisi, un supporto completo partendo dallo studio del ciclo produttivo e della natura del campione, per permettere di scegliere il profilo analitico specifico per ogni rifiuto, valutare la pericolosità e  l’eventuale attribuzione delle classi di pericolo.

Elenco CER Decisione 2014/955/UE

Scarica scheda



Le fasi principali del processo di caratterizzazione del rifiuto sono:

Campionamento

  • Predisposizione di Piani di Campionamento specifici ai sensi della UNI EN 14899
  • Campionamento secondo UNI 10802 per le diverse tipologie di matrici
  • Analisi merceologica dei rifiuti ai sensi della UNI 9246 e IPLA DIVAPRA

Analisi

  • Preparazione delle aliquote di prova secondo la UNI 15002
  • Speciazione di alcuni composti metallici utili per la corretta classificazione
  • Analisi di PCB, diossine e furani, POP (Inquinanti Organici Persistenti)
  • Analisi previste per le diverse classi di pericolo: HP1 “esplosivo”, HP2 “comburente”, HP3 “infiammabilità” per i rifiuti solidi e liquidi , HP3 “infiammabilità a contatto con acqua”,  HP12 “sviluppo di gas a tossicità acuta a contatto con acqua o acido”, etc

Classificazione 

  • Classificazione dei rifiuti secondo la normativa vigente
  • Valutazione per lo smaltimento in discarica normativa vigente
  • Valutazione dei rifiuti per il recupero secondo normativa vigente

Relativamente alla caratterizzazione di fanghi e compost:

Controllo fanghi e compost

  • Analisi dei fanghi da impiegare in agricoltura secondo la normativa vigente
  • Analisi di compost secondo la normativa vigente
  • Analisi e classificazione dei fertilizzanti e correttivi secondo la normativa vigente con i metodi previsti dal MIPAF