Menu
ITA
  • ENG

Commitment to innovation.

Ergonomia fisica e aggiornamenti normativi: un obbligo o un’opportunità?

  • Inizio 18 Maggio 2023, 11:00
  • Fine 18 Maggio 2023, 12:30

Negli ultimi anni, come evidenziato dai dati del 2022, si è verificato un aumento significativo dei disturbi muscolo-scheletrici legati a sovraccarico biomeccanico lavorativo: tra le malattie professionali riconosciute dall'INAIL, al primo posto troviamo le patologie del sistema osteo-muscolare.

Lo strumento più efficace per prevenire il sovraccarico biomeccanico dell'apparato muscolo-scheletrico? Una corretta valutazione e gestione dell'Ergonomia Fisica applicata agli ambienti di lavoro. La valutazione e la gestione del Rischio da sovraccarico biomeccanico è un obbligo di legge sancito dal D.Lgs 81/08, con riferimento specifico alle norme tecniche della serie ISO 11228.

Il 24 marzo 2022 è stata adottata in Italia la nuova Norma Tecnica UNI ISO 11228-1:2022, che diventa pertanto il riferimento obbligatorio per la valutazione delle attività lavorative comportanti sollevamento, abbassamento e/o trasporto in piano di un oggetto di peso pari ad almeno 3kg.

Le novità rispetto alla precedente edizione del 2009 sono fortemente impattanti su alcuni principali aspetti:

  • modifica dei pesi limite e delle fasce di rischio per le attività di sollevamento/abbassamento
  • introduzione di un processo di valutazione a step per le attività di sollevamento, abbassamento e trasporto in piano

Approfondiremo questi importanti temi giovedì 18 maggio 2023 dalle 11:00 alle 12:30 con il webinar:

Ergonomia Fisica e aggiornamenti normativi  un obbligo o un'opportunità?

Tanti i temi affrontati:

  • movimentazione manuale dei carichi
  • sovraccarico biomeccanico degli arti superiori da movimenti/sforzi ripetitivi
  • posture statiche incongrue e lavoro al videoterminale
  • requisiti ergonomici delle postazioni di lavoro
  • flow chart di esempio su come LabAnalysis supporta il cliente nella valutazione e gestione dei rischi
  • gli aggiornamenti della norma tecnica UNI ISO 11228-1:2022 (sollevamento, deposito e trasporto in piano)

I posti sono gratuiti, ma limitati! Iscriviti ora

Per maggiori informazioni: info@labanalysis.it

RELATORI

Francesca Bonino Responsabile Settore Biologico, Ergonomia, Stress, Medicina del Lavoro 

Dopo gli studi presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia dell'Università degli Studi di Pavia ha maturato una diversificata gamma di competenze nell'ambito della valutazione dei rischi per la salute in ambito lavorativo. Certificata come Specialista in Analisi e Gestione dei Rischi da Sovraccarico Biomeccanico Lavorativo (EPM International Ergonomic School), entra a far parte del mondo LabAnalysis nel 2013 dove si occupa anche di valutazione e gestione del rischio biologico e del rischio legionella per molteplici realtà industriali, turistico-ricettive e sanitarie. Attualmente riveste l'incarico di Responsabile di Settore Biologico, Ergonomia, Stress e Medicina del Lavoro presso LabAnalysis Group. 

francesca.bonino@labanalysis.it

Maria Cinzia Garlaschi Senior Project Manager Settore Biologico, Ergonomia, Stress, Medicina del Lavoro 

Laureata in Scienze Motorie presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università degli Studi di Pavia, entra in Labanalysis nel 2012 dove inizia ad occuparsi di valutazione dei rischi per la salute negli ambienti di lavoro. Dopo essersi formata presso EPM International Ergonomic School, si specializza nella valutazione e gestione dei rischi in ambito ergonomico (movimentazione manuale dei carichi, movimenti/sforzi ripetitivi degli arti superiori, posture statiche incongrue, uso di attrezzature munite di videoterminale) e nella riprogettazione delle postazioni di lavoro. Inoltre coordina e svolge corsi di educazione posturale ed ergonomica e di ginnastica preventiva applicati agli ambienti di lavoro. Attualmente è Senior Project Manager Settore Biologico, Ergonomia, Stress e Medicina del Lavoro.

cinzia.garlaschi@labanalysis.it