Menu
ITA
  • ITA
  • ENG
  • ESP
  • DEU

Commitment to innovation.

Francesca Bagnasco

Senior Project Manager Settore Alimenti & QA Senior

Che cosa ti piace del tuo lavoro?

Ho iniziato a lavorare presso quella che ora è la sede di Genova del gruppo LabAnalysis nel 2000 come tesista, ho visto crescere l’azienda di anno in anno e sono molto orgogliosa di far parte dell’Assicurazione Qualità. Mi piace contribuire al raggiungimento degli obiettivi aziendali e far parte di un gruppo dinamico e in crescita.

Nella parte tecnica che seguo, quella alimentare, apprezzo il fatto di poter affrontare nuove sfide. Ogni anno mi propongo di accreditare nuove prove e far crescere il settore alimentare, soddisfando le esigenze dei Clienti.

Il tuo viaggio scientifico

Mi sono laureata in Chimica all’Università degli Studi di Genova con indirizzo Chimica Analitica. Il mio relatore mi aveva proposto una tesi presso un'azienda privata e ho accettato. L’azienda era ISMAR CHIMICA, quella che ora è la sede di Genova di LabAnalysis. Lì, ho avuto la fortuna di fare esperienza in tutti i reparti: ho iniziato con la microbiologia, facendo gli audit in ambito HACCP presso Clienti; poi ho fatto per 5 anni esperienza nel settore chimico ambientale, in particolare la gascromatografia. Ho anche fatto analisi di acque di scarico su navi da crociera nell’ambito di un progetto test on board per verificare il funzionamento di impianti di depurazione. È stato un lavoro molto stimolante, che mi ha consentito di acquisire indipendenza e padronanza del lavoro, rendendomi più sicura di me.
Nel 2007 ho iniziato la mia esperienza con la chimica degli alimenti.

Fin dall’acquisizione di LabAnalysis, nel 2002, ho iniziato la mia formazione in Assicurazione Qualità con la Dott.ssa Massara (fondatrice dell'azienda assieme al marito, Prof. Luigino Maggi, ndr). Nel 2005 sono diventata Responsabile della gascromatografia e nel 2007 Responsabile dell'Assicurazione Qualità e contestualmente del settore alimentare della sede di Genova. Nel 2013 ho iniziato a collaborare con l’Assicurazione Qualità della sede di Pavia e nel 2018 ho preso in carico il reparto alimentare della sede di Pavia.

Come ti vedi tra dieci anni?

Per la parte tecnica, la mia speranza è che le persone che lavorano per me crescano. Mi piacerebbe individuare delle figure che portino avanti i progetti e facciano sì che la parte alimentare cresca. Spero di migliorare la collaborazione che già c’è nella mia squadra per arrivare a perseguire insieme gli obiettivi della nostra azienda. Penso sia fondamentale un buon lavoro di gruppo.

Per la parte di Assicurazione Qualità spero di continuare a farne parte, perché per me è da sempre un punto di riferimento.

Chi è la persona che ha influenzato di più la tua carriera?

Il mio mentore è stata sicuramente la Dott.ssa Massara, e, quindi, mi fa piacere in questa sede poterla ringraziare. Ha iniziato a formarmi appena laureata, ma la sua non è stata solo una formazione in ambito Assicurazione Qualità. Credo di poter dire che lei mi ha dato un modus operandi che mi è servito anche nella gestione della parte tecnica.

Che cosa volevi fare da giovane?

Da giovane in realtà penso di aver sempre voluto fare questo, inteso non tanto come lavorare in un laboratorio di analisi, ma come il fare parte di un gruppo. Poi chiaramente, sin dal liceo ho imparato ad amare le materie scientifiche, e ho scelto chimica per questo. Penso di avere di natura una predisposizione al lavoro, al sacrificio e all'impegno.

Per concludere... i punti salienti!

Sono contenta dei ruoli che ricopro. Avere una doppia attività è stato sempre impegnativo, ma molto soddisfacente e motivo di crescita. Sono una persona dedita al lavoro, che persegue gli obiettivi aziendali e concentrata nel soddisfare le esigenze dei nostri0 Clienti.

Quando ho fatto la foto di questo profilo aspettavo Ludovica, la mia bimba, che ora ha sei mesi. A lei voglio dire una frase che ho fatto mia in questi anni di intenso lavoro e di cambiamenti nel LabAnalysis Group:

Vivi! È veramente bello battersi con persuasione, abbracciare la vita e vivere con passione. Perdere con classe e vincere osando… perché il mondo appartiene a chi osa! La vita è troppo bella per essere insignificante!
Charlie Chaplin

Vuoi rimanere aggiornato sull'attività di Francesca?
Seguila su LinkedIn